Wine&Thecity


“ Falerno in Arte” il pulcinella di Antonio Nocera per i vini di Villa Matilde

IMG_0555Si chiama Falerno in Arte il nuovo progetto dell’azienda vinicola Villa Matilde che coniuga cultura del vino ed arte e che ieri è stato presentato a Palazzo Petrucci da Mauro Giancaspro, Maria Ida Avallone e da Antonio Nocera, l’artista che ha firmato le etichette speciali per il Falerno, vino di punta dell’azienda di Cellole.

Antonio Nocera, napoletano di Caivano, classe 1949, noto in Italia e in Europa per le sue originali interpretazioni del Pulcinella, ha realizzato per Villa Matilde un’etichetta gioiosa, dall’anima schiettamente partenopea, vagamente sospesa tra il sacro e il profano: un Pulcinella evanescente su campo azzurro con scarpe e tiara rossa, chiaro rimando all’iconografia di San Gennaro, il santo patrono di Napoli. Solo 1500 etichette per altrettante bottiglie presentate in 500 confezioni che combinano con eleganza arte e buon vino. La confezione, in tiratura limitata e numerata, prevede tre bottiglie: due di Falerno del Massico rosso annata 2012 e una di Falerno del Massico bianco annata 2016. Due vini di spiccata personalità come il Falerno del Massico bianco, da uve Falanghina, e il Falerno del Massico rosso, da uve Aglianico e Piedirosso raccolte dopo accurata selezione nei vigneti collinari della tenuta di San Castrese, alle pendici del vulcano spento di Roccamonfina.

IMG_0568Non casuale la sede della presentazione: il ristorante di Palazzo Petrucci a Posillipo che già accoglie alcune opere dell’artista, due sculture e la grande tela il Bosco incantato (tecnica mista su tela).

 Giancaspro, curatore del libro ” Pulcinella Maschere e Buffoni della Commedia Italiana” (di Maurice Sand) ha illustrato il percorso artistico di Nocera ricordandone l’approccio onirico e la passione per l’immagine di Pulcinella a cui ha dedicato gran parte della sua ricerca con mostre a Parigi e Bruxelles e il volume doppio a tiratura limitata “The Adventures of Pinocchio” – presentato a Londra nel 2015 – sotto il patrocinio della Fondazione Nazionale Carlo Collodi e insieme alle Editions Redberry Art London.

 L’ARTISTA

Antonio Nocera è nato a Caivano (NA) nel 1949, ha studiato presso l’Istituto d’Arte e l’Accademia di Belle Arti di Napoli, frequentando i corsi di pittura, scenografia e scultura, inoltre si è interessato alla lavorazione del cuoio, della ceramica e di tutte le tecniche di stampa. 

Nel 1970 si trasferisce a Milano e presso la Galleria la Ripa tiene una delle sue prime mostre. Espone quindi in Francia, Svizzera e Inghilterra consolidando il filone di «Pulcinella». Nel 1988 si trasferisce a Roma collaborando con la Zecca dello Stato e le Istituzioni Parlamentari. Nel 1989 viene invitato dal comitato per le celebrazioni del Bicentenario della Rivoluzione Francese per una mostra al Parlamento Europeo a Strasburgo e poi a Roma con il patrocinio dell’Ambasciata di Francia. Si susseguono numerose personali e committenze internazionali. Ad Aprile ’98 viene presentato un suo bassorilievo al Santo Padre Giovanni Paolo II sul tema «Anno 2000». Nel 2001 propone in anteprima la collezione di sculture gioiello «La Luna e lo Zodiaco» ed il ciclo «Pinocchio e la Luna» che poi è stato esposto dal 2002 – 2003 seguendo un itinerario internazionale. Espone i suoi Pinocchio a Parigi e a Bruxelles. Nel 2011 è presente alla 54a Biennale di Venezia (Corderia dell’Arsenale, Tesa delle Vergini) con un’installazione in ferro, vetro di Murano, corda e bronzo. Nel 2013 è alla 55a Biennale di Venezia con una propria personale. Nel 2015 presenta a Londra il nuovo volume doppio a tiratura limitata “The Adventures of Pinocchio” sotto il patrocinio della Fondazione Nazionale Carlo Collodi e insieme alle Editions Redberry Art London.www.antonionocera.com

 Villa Matilde – S.S. Domitiana, 18 Cellole (CE) www.villamatilde.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Cerca
Seguici su…

Archivio post
maggio: 2018
L M M G V S D
« Apr    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
leguminosa 2016